General Manager

Fabrizio non urla.

E’ uno di quei manager a cui basta una parola per far capire le sue intenzioni. Un carattere mite ma una personalità che lascia il segno. Guida una di quelle aziende della Gig Economy, mercato internazionale, area food. Dopo aver lanciato l’azienda in Italia ha deciso di cambiare per dedicarsi ad un progetto nuovo.

Evidentemente predisposto per le attività di startup, da circa dieci anni lavora per multinazionali dialogando con manager in ogni parte del mondo. La sua conoscenza dei mercati più innovativi dall’e-commerce alle piattaforme di servizi b2b fanno di questo candidato un profilo interessante nei passaggi di trasformazione digitale delle aziende o nel lancio di business unit internazionali in Italia.

Background tecnico legato alla supply chain e alla logistica, negli ultimi anni si è spostato sull’area Operations.

Laureato in Ingegneria. In possesso di Master in General Management e Comunicazione.

Residenza : Milano

Retribuzione : Dirigente, 140K