HR Manager

Cecilia è una candidata volitiva, tenace, curiosa, forte, coinvolgente, coraggiosa.

Entra in azienda in modo rispettoso, analizza e interpreta il contesto e poi è in grado di generare idee, nuovi processi e portare valore aggiunto e qualità.

Ha una esperienza molto poliedrica in molteplici settori: informatico, metalmeccanico, alberghiero, edile, manifatturiero, editoriale. Unisce alle competenze HR un profondo background amministrativo finanziario

Attività in ambito HR:

Supervisione e coordinamento  dei processi aziendali in materia di amministrazione, organizzazione e gestione delle  risorse umane con  focus particolare sulle seguenti mansioni:

  • ricerca e selezione del personale
  • supervisione dei processi quotidiani,  inerenti gli aspetti amministrativi e di   gestione (contrattualistica, assunzioni, cessazioni, trasformazioni di contratto)
  • supervisione del payroll
  • revisione, controllo e quadratura  di tutto il processo amministrativo dei dati elaborati   dal     programma    paghe, prima della registrazione  degli stessi  nel programma di  contabilità
  • supervisione del pagamento delle retribuzioni
  • gestione del corretto assolvimento degli adempimenti contributivi, fiscali ed amministrativi relativi al personale
  • analisi puntuale del costo del lavoro
  • verifica e analisi della corretta applicazione del contratto di lavoro applicato
  • elaborazione del budget annuale del personale
  • individuazione di  soluzioni organizzative adeguate per ogni azienda del gruppo
  • attività di elaborazione di procedure organizzative aziendali e miglioramento di quelle in essere.
  • coordinamento con il responsabile della sicurezza nell’ambito di pertinenza (sorveglianza sanitaria, corsi di formazione obbligatoria)
  • relazioni industriali e sindacali

Attività in ambito AFC

Governo e presidio delle tipiche attività legate alla funzione amministrativa (predisposizione e stesura del bilancio di esercizio); valutazione e ridisegno del sistema di controllo di gestione.

Analisi, valutazione, progettazione macro e micro organizzativa mirata all’ottimizzazione delle procedure contabili, gestionali e dei sistemi di controllo (definizione dei ruoli, stesura delle job descriptions, ridisegno delle mission di nuovi reparti).

Analisi e  valutazione del sistema di controllo interno dei principali cicli aziendali e della funzione IT, (sia per l’area A&F che per l’ area logistica e commerciale) finalizzata alla riorganizzazione   dei processi medesimi (ottimo risultato ottenuto in Fimed srl, a Molfetta).

Implementazione del nuovo sistema informativo aziendale.

Attività di Due Diligence a supporto di operazioni straordinarie (nazionali e straniere).

RETRIBUZIONE: 70 K

RESIDENZA: Nessun problema di trasferimento