Questo sito contribuisce
alla audience di

Cambiamoi finali delle storie.

Curriculum non letti, strumenti utilizzati male, competenze nascoste, talenti inespressi. Non deve per forza sempre finire così.

Il mondo del lavoro può parlare anche di idee, contaminazioni, buone pratiche e soprattutto mettere in relazione le Persone.
Proviamo a guardare quel mondo prendendo una posizione. 

Milano cerca social media manager. Ed è già Black Friday.

Forse il sindaco Sala si è lasciato prendere un po’ la mano dalla febbre da Black Friday che da questa…

A Radio Capital con Ambra Angiolini

“Un’agenzia interinale mi ha consigliato di eliminare la laurea dal curriculum e qualche esperienza per avere più probabilità di essere…

Booking discrimina gli Iraniani?

Fa molto pensare questa storia di Maede Rajabi che dopo essersi licenziata insieme al marito, venduto la macchina, organizzato il trasloco dall’Iran…

“Nessuno chiede ai riders di correre”

Muore un rider. L’ennesimo.L’azienda di food delivery dopo due giorni lo licenzia per “mancato rispetto del regolamento”. La rete, giustamente…

L’ algoritmo che licenzia le vittime del food delivery. Che bella innovazione!

Un’altra cenetta a domicilio che è costata (oltre ai soliti 9 euro della consegna media) una nuova vittima delle piattaforme…

Smartworking: si rigira la frittata. Ma con le pentole dei dipendenti.

Quando ormai anche i più strenui difensori del ritorno in ufficio a tutti i costi, sembravano arrendersi all’evidenza di un…

Le startup all’arrembaggio del reddito di cittadinanza “per un mondo migliore”

“Investite nelle startup che sono una risposta all’alternativa fra reddito di cittadinanza e salario minimo” Con questa frase si chiude…

Al Meridione c’è tanta gente che ha voglia di lavorare

E così lo ha capito anche il sig. Stevanato, titolare di una azienda di infrastrutture di Salzano (da non confondersi…

Magazzinieri e carrellisti non possono essere “over40”

Al di là di ogni commento sullo stile giornalistico del Il Resto del Carlino a cui ormai siamo avvezzi, questa pagina (che…

Ferrari: c’è chi dice no

Ha dimostrato grande concretezza e spirito pratico Andrea Gianello 28 anni, residente a Cologna Veneta, da 6 anni alle dipendenze…

Le vacche magre di Bonometti

In pole position in questo “inizio di stagione” troviamo Bonometti, ex Presidente di Confindustria Lombardia e titolare di una delle aziende più…

Non affidate i vostri commenti alla prima bacheca che passa

La sig.ra Anna Maria ritiene utile coglionare i recruiter che chiedono di raccontare un episodio in cui il candidato/a abbia…

Lo “strano effetto” dello smartworking

Un post su Linkedin fa emergere due aspetti fondamentali: la socialità non si costruisce al lavoro; le direzioni del personale non sono pronte. […]

Leggi di più… from Lo “strano effetto” dello smartworking

Read more
Offerte di lavoro fraudolente

la trasmissione condotta da Marco lo Conte e Mauro Meazza in cui si parla di frodi e scorrettezze, di cui sono stato ospite. […]

Leggi di più… from Offerte di lavoro fraudolente

Read more
Ma che RAL dovete nascondere?

Alcuni trovano sconveniente dichiarare l’attualeretribuzione in fase di colloquio. Come se si potesse aspirare a raddoppiare lo stipendio. […]

Leggi di più… from Ma che RAL dovete nascondere?

Read more
Il Black Friday di Jovanotti

Venerdi 5 agosto l’ispettorato del lavoro visita il cantiere del Jova Beach Party individuando 17 lavoratori in nero. C’è da riflettere sulla posizione dei personaggi famosi quando i temi del lavoro e della sicurezza li coinvolge in prima persona […]

Leggi di più… from Il Black Friday di Jovanotti

Read more
L’imprenditore che non può andare in vacanza

Il Corriere della Sera e quell’amore viscerale per Giuseppe Bertocco, imprenditore piemontese che non può andare in vacanza […]

Leggi di più… from L’imprenditore che non può andare in vacanza

Read more
Caro Sandro, chiuda Bottega (o almeno la bocca)

Ad aggravare la finta narrazione sui lavoratori che non si trovano, una frase infelice sugli immigrati apre una crisi reputazionale sui social per Sandro Bottega. […]

Leggi di più… from Caro Sandro, chiuda Bottega (o almeno la bocca)

Read more
Il reddito di giornalanza

Chi segue questo blog o – ancor meglio – Senza Filtro il giornale di cui sono editore, sa che “la…

Salario minimo: per l’Italia non è una priorità

Con grandi squilli di tromba la Presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen annuncia l’accordo raggiunto sul salario minimo per tutti…

Di donne, di hashtag, di sponsor

L’ennesima “shitstorm” è partita sui social durante un tranquillo weekend di paura. Almeno per Elisabetta Franchi. E così non solo…

Eurofestival: è già polemica sul lavoro

Parte oggi l’Eurovision, il festival musicale europeo, grazie a un regolamento che prevede che i vincitori dell’edizione precedente portino il…

La gavetta c’è sempre stata, non l’ha inventata Borghese.

Il lavoro si paga. Che sia tirocinio, stage, prova o una qualsiasi sottospecie contrattuale che in questo Paese a partire…

Alla Fiera dell’Est per due soldi una cameriera l’Italia comprò

Strano Paese l’Italia, da sempre al centro di polemiche e vere e proprie battaglie politiche sull’inclusione di rifugiati. Un Paese…

La caccia al Russo e l’effetto Streisand

Correva l’anno 2003, i social non avevano ancora l’impatto che hanno oggi sull’informazione e sulle opinioni, gli smartphone non erano…

Over 50: il lavoro non li ha mai voluti

Da oggi scatta una nuova regola. La chiamo così poiché, non avendo fatto studi di giurisprudenza, mi sono dovuto informare molto…

Pubblica Amministrazione: “poca inclinazione” ad inclinarsi

Un bando della Camera di Commercio per ingegnere informatico risulta deserto. La Pubblica Amministrazione è ancora attraente? […]

Leggi di più… from Pubblica Amministrazione: “poca inclinazione” ad inclinarsi

Read more
La segretaria in costume

Nei giorni scorsi sono apparse (fra le altre) un paio di inserzioni su Linkedin, alquanto discutibili. La prima, ad opera…

Multare i camerieri: il nuovo Top Employer Branding

Finalmente abbiamo trovato la genialissima soluzione per trattenere i dipendenti in azienda. E pensare che in questi giorni sono uscite…

No, non è la gentilezza

Ad aprire il fuoco nel solito tiro incrociato delle classifiche caricate a salve sulle parole dell’anno è stata la Luiss,…